Scegliere il dipendente ideale per il tuo salone: ecco alcuni consigli

Come scegliere il dipendente ideale per il tuo salone

blog image

Come scegliere il dipendente ideale? Ecco alcuni consigli

Negli ultimi anni la professione dell’Hair Stylist è mutata, non si vuole semplicemente un taglio di capelli, ma molto di più: oggi si chiede al parrucchiere di rispondere alle esigenze sempre nuove dei propri clienti, offrire ottimi servizi a costi sempre inferiori, aumentare la qualità dei prodotti, percepire le richieste, stare al passo con la moda e con i tempi.

Un titolare da solo non può farcela a gestire tutto ed è per questo che diventa di fondamentale importanza la scelta dei propri dipendenti che, assieme a lui, devono rendere il proprio salone unico in termini di qualità e servizi.

La motivazione dei propri collaboratori è diventato, così, uno strumento importantissimo e necessario, in quanto può fare realmente la differenza fra raggiungere o meno gli obiettivi prestabiliti.

I collaboratori oggi possono determinare il successo di un salone ed è per questo, che anche a loro, oggi non è richiesto più soltanto di eseguire semplici e ripetitivi compiti manuali, ma di realizzarli con maestria, creatività e soprattutto tecnica.

Il sogno di ogni titolare, è quello di trovare collaboratori  fortemente motivati che lavorino con il desiderio di esprimere al meglio il proprio potenziale e con la voglia di migliorarsi e crescere professionalmente.

La motivazione deve nascere in primis dal titolare che deve incentivare e spronare  attraverso alcuni importanti espedienti primo tra tutto creare lo spirito di squadra facendo sentire ogni singolo lavoratore parte indispensabile e insostituibile del team.

Per questo è fondamentale fin dall’inizio avere la giusta formazione: la Polverini Hair Academia per questo  offre il corso di specializzazione per diventare titolari, mettendo in grado il professionista di avere tutte le competenze necessarie anche per la gestione del personale.

Il corso di acconciatore addetto con specializzazione abilitante all’esercizio offre formazione completa del Hair Stylist sia con materie tecniche, ma anche trasversali come:

  • normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro
  • prevenzione e gestione delle emergenze
  • organizzazione e igiene del luogo di lavoro
  • salvaguardia dell’ambiente
  • tecniche di marketing
  • organizzazione della promozione dell’attività professionale
  • gestione e selezione del personale
  • elementi di normativa fiscale e contabilità
  • elementi di diritto civile
  • elementi di diritto nazionale e comunitario
  • anatomia
  • cosmetologia dermatologica
  • metodologia di analisi della cute
  • taglio
  • acconciature
  • acquisto prodotti

Un percorso che forma il professionista a 360° che non diventa un semplice stilista del fashion hair, ma un vero e proprio imprenditore in grado di portare la sua tecnica e creatività al servizio dei propri clienti, ma anche e soprattutto un  manager e uomo di marketing in grado di gestire un salone e un team di collaboratori.

Le iscrizione sonno aperte….contattaci per maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *